Popassinu Nigheddu, dolce di sapa e noci

12,0018,99

Dolce tipico di Mamoiada preparato con sapa, noci e uva passa.

Svuota
COD: MT-P02 Categoria: Tag: , ,

Descrizione

Il dolce tradizionale della festa di Sant’Antonio Abate che si festeggia a Mamoiada il 16 e il 17 Gennaio.

Una ricetta impegnativa e costosa per via di alcuni ingredienti come “sa sapa” (il mosto cotto) e le noci.

La lavorazione è lunga e complessa e avviene solitamente almeno 2 settimane prima dell’evento.
A Mamoiada, questo dolce viene chiamato “popassinu” da “popassa” cioè uva passa.

La forma che assume il popassino è quella di un grande rombo. Una volta raggiunto lo spessore uniforme esso viene decorato con le noci sgusciate e tagliate a metà.

Il popassino, va lasciato riposare per una notte e l’indomani si procede con la cottura. Prima di metterlo in forno viene diviso a sua volta in altri piccoli rombi. La cottura avviene nel forno, per circa 4 ore.

Ingredienti

Semolato, Noci, Sapa, Uva passa, Zucchero

Prodotto e confezionato da Pasticceria Cardenia Mamoiada

Informazioni aggiuntive

Peso N/A
Dimensioni N/A
Peso

300g, 500g

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Popassinu Nigheddu, dolce di sapa e noci”

Ti potrebbe interessare…

>thisisjustarandomplaceholder<Mamoiada Turismonbsp
Popassinu Nigheddu, dolce di sapa e noci
12,0018,99